L’UBROKER TORNA GRANDE MA A FORTE DEI MARMI E’ BEFFATO DAL PAREGGIO SU RIGORE NEL FINALE

Un uBroker in versione super sfiora la vittoria sulla pista della vicecapolista, venendo raggiunto sul 2-2 a quarantasette secondi dalla sirena.

Una beffa da mordersi le dita, e almeno per due motivi. Il primo per una vittoria di prestigio, mancata di un nonnulla, che avrebbe clamorosamente bissato la vittoria nel match d’andata, il secondo per la corsa ai playoff, che rimane aperta ma che – fosse arrivata la vittoria – sarebbe stata apertissima (ora i punti di distacco che l’uBroker ha nei confronti dell’ottavo posto, a tre giornate dal termine, sono sei).
Per non parlare poi di come i rossoblù avrebbero potuto chiudere a loro favore il match, visto che quindici secondi prima del 2-2 Saavedra ha avuto a disposizione la punizione di prima (fallita) del possibile 3-1.
Comprensibile la delusione – al termine della partita nella quale ad andare in rete per Scandiano sono stati D’Anna e Montivero – dell’allenatore Roberto Crudeli: “Il rigore del 2-2 poteva anche starci, ma rimane comunque una concessione molto generosa: quelli sono rigori che normalmente, a meno di un minuto dalla fine, non si danno”. Il tecnico rossoblù è comunque raggiante per la prestazione dei suoi: “Abbiamo giocato una partita strepitosa e avremmo strameritato la vittoria, dimostrando che abbiamo sempre lavorato bene. Da questo punto di vista sono contentissimo di quello che stiamo costruendo coi ragazzi, con la società e con lo sponsor. Siamo ancora in vita e più forti di prima, a dispetto di chi, per quanto riguarda i playoff, ci dava già per spacciati. Ora andremo a Monza, e dovremo giocarcela come se fosse un’altra finale“.

Il tabellino

B & B SERVICE FORTE DEI MARMI – UBROKER HOCKEY SCANDIANO 2-2 (primo tempo 0-1)
Reti 1° tempo: 20.08 D’Anna.
Reti 2° tempo: 12.16 Platero, 19.34 Montivero, 24.13 rig. Ambrosio.
B & B SERVICE FORTE DEI MARMI: Gnata, Giovannetti, Ambrosio, Burgaya, Casas, Cinquini, Platero, Mattugini, Maremmani, Bertozzi. Allenatore: Bresciani.
UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Franchi, Baieli, Montivero, Gallo, Saavedra, Maniero, Buralli, D’Anna, Errico. Allenatore: Crudeli.
Arbitri: Andrisani e Giangregorio.

I risultati delle partite della undicesima giornata di ritorno

Sabato 16 marzo: Bassano-Vercelli 4-4, Breganze-Trissino 4-2, Forte dei Marmi-Scandiano 2-2, Thiene-Sandrigo 1-2, Lodi-Monza 6-4. Martedì 26 marzo: Sarzana-Viareggio, Valdagno-Follonica.

La classifica

Lodi 57, Forte dei Marmi 53, Breganze* 46, Valdagno** 43, Viareggio** 43, Sarzana** 38, Follonica** 34, Trissino 34, Scandiano 28, Monza 28, Vercelli* 20, Bassano 14, Sandrigo* 12, Thiene* 6. (* Una partita in più) (** Una partita in meno).

I recuperi della nona giornata di ritorno

Martedì 19 marzo: Lodi-Trissino, Follonica-Sarzana, Bassano-Forte dei Marmi, Monza-Scandiano, Valdagno-Viareggio.

TORNA ALL’INDICE DEGLI ARTICOLI >