UBROKER, MISSIONE COMPIUTA. MA QUANTA SOFFERENZA!

Gioca in modo un po’ confusionario, l’uBroker, che contro la matricola Sandrigo riesce comunque a portare a casa l’intera posta, imponendosi per 4-3.

I ragazzi di Roberto Crudeli, nel posticipo della decima giornata di ritorno – andato in scena martedì sera – non hanno certamente gestito nel migliore dei modi la partita. Opposti a un coriaceo ma modesto Sandrigo (la formazione vicentina è penultima in classifica), hanno approcciato la gara in modo tutt’altro che logico. Poco determinati in fase difensiva, i rossoblù si sono dimostrati precipitosi nelle soluzioni d’attacco, soprattutto nella fase iniziale, quando troppo spesso si sono affidati alle conclusioni da fuori in situazione poco raccomandabile, con il tiratore che andava alla conclusione mentre i tre compagni si trovavano in area, provocando ribattute e contropiedi pericolosi. Proprio in contropiede il Sandrigo è passato in vantaggio, dopo che Montivero aveva fallito una punizione di prima e la squadra non aveva poi sfruttato i due minuti in superiorità numerica. E’ lo stesso Montivero (premiato alla fine come “Uomo partita uBroker”) a riportare il confronto in parità: 1-1 e fine primo tempo.
Nella ripresa Baieli fallisce al 4′ l’esecuzione del rigore ma riprende la pallina e fornisce immediatamente l’assist per il 2-1 di Romeo D’Anna. Sembrerebbe finalmente parlarsi di partita in discesa, ma non è così: Sandrigo trova infatti il pari due volte con Clodelli (le sue due reti sono inframezzate dal nuovo vantaggio rossoblù di Baieli), ed è solo col gol di Montivero al 15esimo che la partita si chiude.
In classifica la distanza dall’ottavo posto – quello che vale l’accesso ai playoff – rimane immutata. Il che, a quattro giornate dalla conclusione della regular season, non è una buona notizia.

Il tabellino

UBROKER HOCKEY SCANDIANO – SANDRIGO HOCKEY 4-3 (primo tempo 1-1)
Reti 1° tempo: 3.00 Cacau, 21.01 Montivero.
Reti 2° tempo: 3.58 D’Anna, 8.03 Clodelli, 8.20 Baieli, 10.19 Clodelli, 14.55 Montivero.
UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Franchi, Baieli, Montivero, Gallo, Saavedra, Maniero, Buralli, D’Anna, Vecchi. Allenatore: Crudeli.
SANDRIGO HOCKEY: Dal Zotto, Bordignon, Gasparotto, Pozzato, Poletto, Chemello, Clodelli, Campagnolo, Lopes Selva Filho “Cacau”, Bernardelli. Allenatore: Marchesini.
Arbitri: Bonuccelli e Hyde.
Espulsioni per 2 minuti: nel primo tempo Poletto, nel secondo tempo Campagnolo.
Spettatori un centinaio circa.

I risultati delle partite della decima giornata di ritorno, martedì 12 marzo

Sarzana-Bassano 6-3, Follonica-Forte dei Marmi 1-2, Viareggio-Monza 8-3, Vercelli-Valdagno 5-1, Scandiano-Sandrigo 4-3, Breganze-Lodi 3-4, Trissino-Thiene 5-3.

La classifica

Lodi 54, Forte dei Marmi 52, Valdagno 43, Breganze* 43, Viareggio 43, Sarzana 38, Follonica 34, Trissino 34, Monza 28, Scandiano 27, Vercelli* 19, Bassano 13, Sandrigo* 9, Thiene* 6. (* Una partita in più).

Le partite della undicesima giornata di ritorno

Sabato 16 marzo: Bassano-Vercelli, Breganze-Trissino, Forte dei Marmi-Scandiano, Thiene-Sandrigo, Lodi-Monza. Martedì 26 marzo: Sarzana-Viareggio, Valdagno-Follonica.

TORNA ALL’INDICE DEGLI ARTICOLI >