IL CARATTERE DELL’UBROKER PIEGA IL THIENE, RIMONTA DA 1-3 A 4-3

L’uBroker non molla, tenendosi aggrappato alla speranza e all’orgoglio. Sabato sera i rossoblù hanno ribaltato in trasferta il Thiene, garantendosi così la possibilità di continuare a lottare per i playoff.

Una gara che ancora una volta sembrava maledetta, per gli uomini di Crudeli, che hanno chiuso in svantaggio 1-0 il primo tempo e si sono trovati – nella ripresa – due volte con lo svantaggio doppio: prima sul due a zero e successivamente, dopo la rete di Saavedra, sul tre a uno, quando alla sirena mancavano quindici minuti.
Qui però è cominciata un’altra partita. “A quel punto – ha affermato il tecnico rossoblù Roberto Crudeli – ho effettuato diversi cambi, mentre i ragazzi hanno tirato fuori tutto il carattere, iniziando a pressare maggiormente il Thiene e a trovare più concretezza in fase conclusiva”.
La rete di Montivero riapriva il match, capitan Franchi lo riacciuffava e Baieli – a tre minuti dalla sirena – lo consegnava finalmente nelle mani della propria squadra.
Non mi è certamente piaciuta – ha aggiunto Crudeli – la gestione del vantaggio, negli ultimissimi minuti, quando siamo andati in crisi facendoci anche prendere dal panico. Debbo però anche dire che la squadra, nel complesso, non mi è dispiaciuta. Anzi. Abbiamo dimostrato carattere e voglia di vincere, anche se la concentrazione è stata eccessivamente discontinua e gli errori dei singoli sono stati troppi: per realizzare quattro reti abbiamo dovuto costruire tantissimo, mentre al Thiene, per segnarne tre, è bastato creare poco. Comunque, se non altro, stavolta l’importante era decisamente vincere“.
Impossibile, in termini di classifica, fare considerazioni. Thiene-Scandiano è stato l’unico incontro – causa disputa delle coppe europee – giocatosi sabato sera. Tutte le altre partite della settima giornata di ritorno di A1 sono in programma martedì 19 febbraio.

Il tabellino

HOCKEY THIENE – UBROKER SCANDIANO 3-4 (primo tempo 1-0)
Reti 1° tempo: 4.12 Casarotto.
Reti 2° tempo: 2.27 Piroli, 7.35 Saavedra, 9.30 Piroli, 14.32 Montivero, 18.23 Franchi, 21.50 Baieli.
HOCKEY THIENE: Pertegato, A. Delle Carbonare, M. Delle Carbonare, Luotti, Sperotto, Piroli, Casarotto, Ardit, Sola, Dalla Vecchia. Allenatore: Marozin.
UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Franchi, Baieli, Montivero, Gallo, Saavedra, Maniero, Buralli, D’Anna, Vecchi. Allenatore: Crudeli.
Arbitri: Barbarisi e Canonico.

Le partite della settima giornata di ritorno

Sabato 16 febbraio: Thiene-Scandiano 3-4. Martedì 19 febbraio: Follonica-Breganze, Sandrigo-Sarzana, Lodi-Forte dei Marmi, Viareggio-Vercelli, Bassano-Monza, Trissino-Valdagno.

La classifica

Lodi 47, Forte dei Marmi 45, Valdagno 39, Viareggio 37, Breganze 34, Follonica 33, Sarzana 29, Trissino 27, Monza 27, Scandiano* 24, Vercelli 15, Bassano 12, Thiene* 6, Sandrigo 6. (* Una partita in più)

Le partite dell’ottava giornata di ritorno, sabato 23 febbraio

Valdagno-Bassano, Monza-Trissino, Breganze-Viareggio, Vercelli-Follonica, Forte dei Marmi-Sandrigo, Scandiano-Lodi, Sarzana-Thiene.

TORNA ALL’INDICE DEGLI ARTICOLI >